PILLOLA 1: NUOVA DIRETTIVA SICUREZZA DEI GIOCATTOLI: introduzione
La nuova Direttiva che aggiorna, modifica ed integra le attuali disposizioni vigenti in materia di sicurezza dei giocattoli sarà a breve pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale Europea

PILLOLA 2: NUOVA DIRETTIVA SICUREZZA DEI GIOCATTOLI: cos'è un giocattolo?
Iniziamo ad esaminare in modo più dettagliato i principali cambiamenti che seguiranno l’entrata in vigore della nuova Direttiva sulla sicurezza dei giocattoli.

PILLOLA 3: NUOVA DIRETTIVA SICUREZZA DEI GIOCATTOLI: obblighi dei fabbricanti
La nuova Direttiva sulla sicurezza dei Giocattoli specifica gli obblighi di tutti gli operatori della catena di fornitura dei giocattoli: fabbricanti, importatori e distributori.

PILLOLA 4: NUOVA DIRETTIVA SICUREZZA DEI GIOCATTOLI: obblighi degli importatori
Qualora il fabbricante sia extraeuropeo, nella catena di fornitura si inserisce la figura dell’IMPORTATORE

PILLOLA 5: NUOVA DIRETTIVA SICUREZZA DEI GIOCATTOLI: obblighi dei distributori
La nuova Direttiva sulla sicurezza dei giocattoli include tra gli operatori economici responsabili della sicurezza dei giocattoli anche i distributori.

PILLOLA 6: LA MARCATURA CE
È la marcatura mediante la quale il fabbricante indica che il giocattolo è conforme ai requisiti applicabili stabiliti da tutta la normativa comunitaria di armonizzazione che ne prevede l’apposizione.

PILLOLA 7: LE NORME ARMONIZZATE
Le norme armonizzate rivestono un ruolo fondamentale nell’ambito della valutazione di conformità dei giocattoli ai requisiti essenziali di sicurezza espressi nella Direttiva.

PILLOLA 8: LA DOCUMENTAZIONE TECNICA
Contiene i dati relativi agli strumenti usati dal fabbricante che garantiscano la conformità del giocattolo ai requisiti di sicurezza della Direttiva.

PILLOLA 9: LA DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÀ
La dichiarazione di conformità deve essere redatta nella lingua accettate dallo stato nel quale il prodotto viene immesso sul mercato. È bene notare, che la documentazione tecnica in generale può essere redatta in una delle lingue ufficiali della Comunità

PILLOLA 10: I REQUISITI FISICO-MECCANICI 1° PARTE
La nuova Direttiva che aggiorna, modifica ed integra le attuali disposizioni vigenti in materia di sicurezza dei giocattoli sarà a breve pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale Europea

PILLOLA 11: I REQUISITI FISICO - MECCANICI 2° PARTE
In questa pillola completeremo l’analisi dei nuovi requisiti fisico-meccanici, relativamente ad altri pericoli che possono essere presenti nei giocattoli, continuando nel confronto con i requisiti previsti nella Direttiva 88/378/CEE e con quelli già previ

PILLOLA 12: L'INFAMMABIALITA'
Dopo aver esaminato, nelle pillole precedenti, i nuovi requisiti relativi agli aspetti fisico-meccanici dei giocattoli, continuiamo, in questa pillola, l’analisi dei ‘requisiti essenziali’ previsti dalla nuova Direttiva, in particolare per quanto riguarda

PILLOLA 13: I REQUISITI CHIMICI 1° PARTE
La sicurezza chimica dei giocattoli è sicuramente uno degli aspetti ai quali è stata dedicata maggiore attenzione durante lo sviluppo della nuova direttiva.

PILLOLA 14: I REQUISITI CHIMICI 2° PARTE: Le fragranze
L’introduzione di questi nuovi requisiti permette di coprire una tipologia di rischio che non era affrontata nella precedente direttiva e fare chiarezza su un punto fino ad oggi soggetto a interpretazione.

PILLOLA 15: I REQUISITI CHIMICI 3° PARTE - Migrazione di alcuni elementi
La nuova direttiva definisce limiti di migrazione specifici per alcune sostanze. L'introduzione di queste limitazioni, significa, una completa revisione della norma attualmente armonizzata che copre i rischi derivanti dalla migrazione di alcuni elemen

PILLOLA 16: I REQUISITI ELETTRICI
La nuova Direttiva modifica alcuni requisiti previsti per i giocattoli elettrici e ne introduce di nuovi: vediamo le novità.

PILLOLA 17: IGIENE E RADIOATTIVITA'
I requisiti di sicurezza particolari cui un giocattolo deve essere conforme per poter soddisfare quanto richiesto dalla Direttiva 2009/48/CE includono aspetti legati all’igiene e alla radioattività.

PILLOLA 18: GIOCATTOLI NEGLI ALIMENTI
Una delle novità della nuova direttiva è rappresentata dai requisiti di sicurezza introdotti per i giocattoli veicolati in alimenti o ad essi incorporati.

PILLOLA 19: MARCATURE DI LEGGE E AVVERTENZE
La nuova direttiva introduce sostanziali ed importanti nuovi adempimenti in materia di avvertenze e marcature di legge.